Annunciate le aliquote IMU per il Comune di Roma


Abbiamo vissuto un Natale caldo e … magro, per via dell’annuncio della nuova tassa IMU, destinata a sostituire l’ICI. LidiMatematici ha trattato la vicenda in modo piuttosto estensivo, in una serie di post.

La tabella comparata delle aliquote IMU, che potete trovare qui, elenca gli importi minimi e massimi della nuova tassa su tutte le categorie castatli.

L’IMU, lo ricordiamo, è calcolato in ragione della seguente formula:

IMU = Base Imponibile (rivalutata del 5%) x Coefficiente di Rivalutazione x Aliquota

Il sindaco di Roma Alemanno ha recentemente annunciato le aliquote per la prima casa a circa il 5 per mille e per la seconda al 10,6 per mille. Al totale vanno detratti, per la prima casa, 200€ fissi e 50€ per ogni figlio a carico (purché di età inferiore a 26 anni).

Se queste aliquote fossero confermate, il divario di imposta da corrispondere per la prima e seconda casa sarebbe considerevole. Ad esempio, il proprietario di un’abitazione di rendita catastale pari a 600€, a Roma pagherebbe 280€ di IMU per la prima casa e ben 1017,60€ per la seconda casa, quasi il quadruplo.

La tabella a destra riporta il totale da corrispondere per l’IMU, nel comune di Roma. Le rendite catastali sono già rivalutate del 5% e gli importi sono già compresi della detrazione di 200€ per la prima casa. Al totale illustrato in tabella vanno dedotti, quindi, ulteriori 50€ per ogni figlio a carico. Le imposte in tabella possono essere usate indicativamente anche per gli altri comuni, tenendo conto che l’IMU oscillerà tra lo 0,4 e lo 0,76 per mille.

Non di rado è proprio la seconda casa ad essere ereditata da genitori, nonni o parenti più stretti in generale, ma il reddito non è certo allineato al valore rivalutato dell’immobile. Il risultato netto è che la nuova IMU è una stangata davvero notevole per i possessori di seconda casa che mette a rischio molte famiglie, esponendole alla possibilità concreta di dover vendere l’immobile.

Il difetto più grave di questa misura, a nostro avviso, è nell’insufficienza delle misure di detrazione, che appaiono adeguate per la prima casa, ma assolutamente inesistenti per la seconda. Sarebbe auspicabile, piuttosto, che le detrazioni siano allineate al reddito.

Questo, per evitare che a pagare siano sempre gli stessi.

Banner1LidimEsperienzeS_500x288

-> Confronta acconto e saldo IMU per tutti i comuni

-> CALCOLA ANTICIPO E SALDO IMU ONLINE

-> Cerca in informazioni sull’IMU in libreria

>>> Vai alla tabella comparativa dell’IMU per tutte le categorie catastali

>>> Vai alla Comparazione tra IMU e ICI

>>> Vai alla tabella comparata generale delle aliquote per i comuni italiani

>>> Vai al calcolo dell’anticipo IMU di giugno

Segui LidiMatematici su Facebook !
Segui LidiMatematici su Twitter !




Fnac.it -  Scopri Tutte le Offerte Online e Compra a Prezzi Sempre Vantaggiosi!


Share
Questa voce è stata pubblicata in Cittadinanza attiva, Dossier IMU e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Annunciate le aliquote IMU per il Comune di Roma

  1. Pingback: Comparazione del Calcolo IMU per tutte le categorie catastali: ennesimo inghippo per le banche o scarsa informazione ? | LidiMatematici

  2. Pingback: Tabella comparata IMU per tutte le categorie catastali: aggiornamento | LidiMatematici

  3. Pingback: Il calcolo dell’ IMU: una stangata necessaria | LidiMatematici

  4. Luca scrive:

    Gentili Signori, vorrei evidenziare una particolarità che emerge dall’applicazione di queste “presunte” aliquote a Roma, laddove quanti come lo scrivente ha dato in locazione la seconda casa con formale contratto agevolato / concordato ad un prezzo che è la metà del valore di mercato, agevolando così chi ha un reddito basso, si vedrà costretto a riversare questa maggiorazione sul proprio locatario. E strano che le associazioni degli inquilini che hanno tanto voluto queste forme di agevolazioni per i ceti più bisognosi, poi non si fanno carico di rappresentare con forza tali situazioni in occasione di stabilire queste aliquote IMU.
    cordiali saluti

  5. Pingback: Comparazione del Calcolo IMU per tutte le categorie catastali: ennesimo inghippo per le banche o scarsa informazione ? | LidiMatematici

  6. vera scrive:

    ed i politici che ci derubano vergognosamento cosa escogiteranno per vitare di pagare l’IMU già ma forse loro non posseggono case, ci sono pur sempre gli enti che passano loro case reggia senza sborzare un euro, altrimenti ci sarà un Belsito per tutti?!?

  7. melchiore scrive:

    Signor Sindaco Alemanno, non si potrebbe abbassare l’aliquota imu o raddoppiare la detrazione di 200 euro, per i pensionati con reddito basso? Grazie.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>